IRAQ

IRAQ. L’Iraq ha al suo interno un numero di rifugiati siriani pari a 246,592, la cui maggioranza si concentra nella zona di Erbil, in campi per lo più spontanei. Tra loro vengono contati anche quella categoria di persone soprannominate i “survivers”; si tratta in maggioranza di donne, bambini e anziani per lo più Yazidi sopravvisuti agli eccidi dell’isis e per questo motivo con storie drammatiche alle loro spalle, che trovano accoglienza in questa zona a nord dell’Iraq. Inolre, per conseguemza del susseguirsi di guerre interne ed esterne allo stato, al suo interno vivono 922,000 sfollati. La drammatica situazione in Iraq necessita categoricamente dell’aiuto esterno, di enti privati ma anche della comunità internazionale nel suo insieme . Il nostro impegno riguarda progetti specifici per la malnutrizione, poiché casi di questo tipo sono molto frequenti sul territorio a livelli molto gravi. In più, in collaborazione con diverse associazioni, ci occupiamo di portare farmaci e somministrare cure mediche alla popolazione bisognosa.

MISSIONI e DISTRIBUZIONI

Missione Gennaio 2019 Iraq

MISSIONE IRAQ dal 14 al 20 GENNAIO 2019 Il viaggio dall’Italia ad Erbil (Iraq) è sempre molto pesante per gli orari e per la durata. Siamo io, cioè Arianna, Andrea Palmucci (il fotografo) e Marino Andolina (il medico) e siamo pronti a dormire poco e stancarci molto. Si parte dunque, dopo settimane di contatti presi [...]

Missione Febbraio 2017 – Iraq

A febbraio 2017 abbiamo fatto la nostra prima missione in Iraq. A pochi chilometri da Mosul. In lontananza si scorgeva il fumo e si potevano udire i rumori della guerra. Qualcuno che collabora con la nostra associazione è rimasto lì per capire come potere aiutare le migliaia di civili intrappolati e che andrebbero evacuati anche [...]